LA FRIGIDITA’ E’ UN PROBLEMA DELLA DONNA SOLO DOPO AVER ESCLUSO IL PROBLEMA DI COPPIA.

E’ evidente che quando ci sono problemi sessuali nel partner maschile anche la donna ne può risentire. La sessualità è un apprendimento che richiede conoscenza del proprio corpo, abitudine a stimolarlo e graduale approccio relazionale all’oggetto libidico. L’incontro dei due partner è una storia duplice che vive del presente e del passato. La vita emotiva di un polo della coppia si riflette specularmene nelle potenzialità affettive e sessuali dell’altro polo e viceversa. La vita sessuale della donna è la risultante dell’interazione del suo sviluppo nell’infanzia e nell’adolescenza con la capacità di confronto corporeo con i suoi partner maschili. Il cammino della donna verso la piena maturità sessuale spesso è molto lungo e tante volte non approda ad una competenza sufficiente. Come per l’impotenza maschile anche per la frigidità bisogna capire la situazione psicologica ed emotiva di quella donna incapace di provare piacere e il cui corpo è muto di fronte alle stimolazioni. La masturbazione è stata carente o del tutto assente negli anni dell’adolescenza e questo mancato apprendimento ha determinato una sorta di disgiunzione tra la mente e il corpo. Superata l’ansia e l’emotività con una giusta psicoterapia bisogna ricreare lo spazio per una libera fantasmazione erotica e una conseguente coniugazione corporea.

Domenico Iannetti

SONO POSSIBILI CONSULENZE TELEFONICHE CON IL DOTT. IANNETTI PER I PROBLEMI DI FRIGIDITA' ED ANORGASMIA. PER INFORMAZIONI: info@studioiannetti.it

Per informazioni sui week-end terapeutici presso il B&B "Villa Oasi" di Perugia, visitare il sito: www.villaoasiperugia.it

RICHESTA INFORMAZIONI: LA FRIGIDITA’ E’ UN PROBLEMA DELLA DONNA SOLO DOPO AVER ESCLUSO IL PROBLEMA DI COPPIA.


security code
Privacy* Art. 13, D.Lgs. 196/2003.
Iscriviti alla Newsletter.